a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice – come “lupo”,  “sorella”, “tesoro nascosto”, “battaglia”, “scabbia, “amanti” – gli altri raccontano una storia a ogni parola che uno dice

stop-motion, loop, 2012

di Michele Porsia

voce: Alessandro Melis

testo: tratto e trattato da "le città invisibili" di I. Calvino​​​

Eufemia crop-in-loop (da "Le città invisibili" di I. Calvino)

1/7

Michele Porsia 2019. All the contents of this website are property of their respective owners. All unauthorized reproduction prohibited.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now